Disposizioni per l'organizzazione di viaggi

come richiesto dall’art.19 della Legge Regionale dell’Emilia-Romagna, n° 7 del 31/03/2003

Art.19 - Attività di organizzazione di viaggi in forma non professionale. 1. Gli enti, le associazioni e i comitati aventi finalità politiche, culturali, religiose, sportive e sociali non rientranti nelle previsioni di cui all’art.18, che promuovono senza scopo di lucro ed esclusivamente a favore dei propri associati, appartenenti o iscritti, l’effettuazione di viaggi, possono promuovere e pubblicizzare al loro interno, con divieto di qualsiasi forma di diffusione al pubblico, i viaggi stessi raccogliendo le adesioni e le quote di partecipazione. 2. Tali viaggi devono avere una durata non superiore a cinque giorni salvo una durata superiore in coincidenza di manifestazioni o ricorrenze particolari di cui deve essere data preventiva comunicazione alla Provincia, indicando la data di svolgimento, il numero preventivato di partecipanti, l’itinerario e i motivi del viaggio. In ogni caso non si possono effettuare gite, nell’anno solare, per un periodo complessivo superiore a cinquanta giorni. 3. Per tutte le iniziative di cui al comma 2, gli organismi organizzatori devono stipulare idonea polizza assicurativa di responsabilità civile a copertura dei rischi derivanti agli iscritti dalla partecipazione all’attività svolta, cosi come previsto dall’art.29 del DLgs n° 111 del 1995. NOTE: Per approfondire la conoscenza della materia si allega il testo completo della L.R. n° 7 del 31/03/2003 e la legislazione più in generale sul Turismo, sia Regionale che Nazionle, compreso il DLgs n°206 del 6/09/2005 e entrato in vigore il 23/10/2005. Resta comunque da applicare, anche, tutta la normativa della Legislazione Fiscale, prevista per l’organizzazione di viaggi. Le Parrocchie, le Associazioni o i gruppi che intendono studiare (comprese le coperture assicurative) soluzioni o attuare procedure di regolarizzazione della propria attività, possono rivolgersi al Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale dei Pellegrinaggi, Turismo e Tempo Libero, il quale può indirizzare le richieste a Consulenti esperti in materia. Se si ritiene utile avvalersi di questo servizio, gli interessati sono pregati di inoltrare richiesta scritta, al fax 0544.213537 o all’indirizzo e-maill: info@pastoraleturismo.ra.it, con una dettagliata illustrazione della casistica da risolvere. Leggi e regolamenti in materia turistica:

- Legge Quadro Nazionale

- Codice civile

- Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 111

- Decreto Legge 6 settembre 2005, n.206 (..consumatori)

- Legge Regionale 4 marzo 1998, n.7

- Legge Regionale 1 febbraio 2000, n. 4

- Legge Regionale 31 marzo 2003, n. 7

- Legge Regionale 28 luglio 2004, n. 16

- Modulo proposta di acquisto pacchetto turistico

- Notizie utili per la compilazione del modulo

- Informativa sulle condizioni generali di contratto

-Circolare del 15 aprile '08 sui viaggi della Provincia di Ravenna

Web design: Excogita